Brioches salate buone da star bene

  • CategoriaAntipasti
  • Tempo180 min
  • DifficoltàMedia

Ingredienti

  • 100 g farina integrale
  • 50 g farina di ceci
  • 250 g farina manitoba 
  • 20 g Burro Santa Lucia Galbani
  • 1 cubetto di lievito di birra 
  • 2 uova
  • 10 g zucchero
  • 85 ml acqua
  • 200 g funghi 
  • 100 g Certosa Light Galbani 
  • 100 g Galbaspeck Galbani 
  • 3 bustine tè verde 

Un idea simpatica e sfiziosa per un aperitivo o un antipasto? Ecco le brioches salate! Dei deliziosi cornetti: buoni da star... bene!

Preparazione

  1. Prima di cominciare, far riscaldare il forno, facendolo arrivare a 160°.
  2. Per l’impasto unire le 3 farine. Sbriciolare il cubetto di lievito e aggiungere il burro, lo zucchero, l’acqua e il tè verde. L'impasto dovrà risultare elastico.
  3. In una ciotolina sbattere due albumi e un tuorlo. Aggiungere all’impasto.
  4. Mettere l’impasto in una ciotola e inciderlo a forma di croce. Per lievitare ci vorrà circa 1 ora a temperatura ambiente. Trascorso il tempo, metterlo in frigo per altre 2, coperto da pellicola.
  5. Alla fine della lievitazione, stendere l’impasto fino a tirarlo in un rettangolo di sfoglia alta quasi mezzo centimetro. Tagliare in altezza il triangolo per ottenere dei triangoli.
  6. Prendere i funghi sott’olio e sgocciolarli sotto acqua corrente. Poi asciugare. Aggiungere la Certosa Light Galbani.
  7. Prendere un triangolo e mettere nella base larga un po’ della crema appena realizzata. Aggiungere anche lo speck, (a cui va tolto il grasso).
  8. Arrotolare il triangolo verso la parte più stretta e modellare per formare un cornetto.
  9. Sbattere un tuorlo insieme a un po’ d’acqua e utilizzarlo per spennellare. Far lievitare ancora un’oretta.
  10. Mettere su una teglia la carta forno e poggiare i cornetti. Far cuocere a 160° per 20 minuti o comunque finché saranno appena dorate.

Buona da star bene, perché?

I funghi, la farina integrale e quella di ceci donano utilissima fibra alla ricetta.
La cottura a 160°C e l’aggiunta del thè verde all’impasto assicurano una splendida doratura delle brioches golosa.
L’uso di farine gustose come quella di ceci e quella integrale ci consente di non aggiungere sale all’impasto.

Un consiglio in più:

Abbiamo utilizzato la Certosa Light Galbani, più magra del Galbanino e il Galbaspeck Galbani al posto della pancetta.
Inoltre lo speciale impasto con farina integrale e farina di ceci dona fibra alla preparazione!
Ogni porzione sarà grande, saziante e leggera.
Ricordiamo che una corretta alimentazione passa anche attraverso la riduzione delle porzioni.

Cerca le tue ricette

Cerca