Tortelli ripieni di ricotta, vaniglia e arancia candita su brodo di frutti rossi leggermente speziati

  • CategoriaDolci
  • Tempo90 min
  • DifficoltàDifficile

Ingredienti

Per 4 persone

  • 300 gr farina 00
  • 3 uova
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.
  • 2 carote
  • 2 coste sedano
  • 1 fiore anice
  • Pepe di Sichuan, qualche grano
  • 1 lt acqua
  • 200 gr zucchero semolato
  • 300 g ricotta
  • 1 arancia
  • 3 cucchiai zucchero a velo
  • 1 rametto timo
  • 1 bacca di vaniglia
  • 120 g frutti rossi misti
  • 1 stecca di cannella

La ricetta di Valeria Raciti e Alessandro Bigatti - MasterChef Italia 8 


Preparazione

  1. Preparare il brodo mettendo a bollire 1 litro d’acqua con circa 200 g di zucchero, ½ bacca di anice stellato, qualche grano di pepe di Sichuan e ½ bacca di vaniglia precedentemente privata dei semi.
  2. Sbollentare cambiando 2 volte l’acqua le scorze di un’arancia e candirle poi in acqua e zucchero con un rametto di timo e lasciar caramellare. Tagliare a pezzetti e aggiungere alla ricotta lo zucchero a velo e i semi della bacca di vaniglia.
  3. Preparare la sfoglia per i tortelli impastando 300 g di farina con 3 uova, un pizzico di sale e un cucchiaio d’olio. Creare dei panetti e farli riposare avvolti nella pellicola per una mezzoretta. Dopodiché tirare sottilmente, ricavare dei quadrati di uguale dimensione, farcire con ricotta e chiudere per formare i tortelli. Passare all’estrattore i frutti rossi, tenendone da parte però qualcuno per l’impiattamento e ricavarne il succo. In assenza di estrattore frullare finemente e filtrare.
  4. Una volta pronto il brodo, filtrare, lasciare intiepidire e aggiungere la purea di frutti rossi. Se serve, rifiltrare e poi mettere da parte. Cuocere i tortelli in acqua bollente aromatizzata con pepe di Sichuan, ¼ di bacca di cannella, un fiore di anice stellato e sale.
  5. Impiattamento: disporre 3 tortelli in una fondina, aggiungere una brunoise di sedano e carote crude, dei frutti rossi tagliati a metà (tranne i ribes che vanno lasciati interi) e ultimare versando il brodo e guarnendo con qualche foglia di timo.

Cerca le tue ricette

Cerca