Sartù di riso

  • CategoriaPiatti unici
  • Tempo120 min
  • DifficoltàDifficile

Ingredienti

Per le polpettine

  • 300 g di macinato
  • 2 fette di pane raffermo
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • 1 uovo
  • 1 spicchio d’aglio
  • Prezzemolo
  • Latte qb
  • Sale e pepe qb
  • Olio di semi qb


Per il sartù

  • 700 g di sugo di pomodoro
  • Costine di manzo e salsiccia a piacere per la realizzazione del ragù napoletano
  • 1 cipolla
  • Vino qb per sfumare
  • Brodo Vegetale
  • 500 g di riso
  • 4 cucchiai di parmigiano
  • 1 uovo
  • Sale e pepe qb


Per la farcitura

  • 3 uova sode
  • 200 g di scamorza
  • 200 g di piselli

Siete sicuri di conoscere tutte le ricette della cucina napoletana?
Oggi affrontiamo un capitolo importante della tradizione preparando il sartù di riso! Armatevi di tanta pazienza perché il procedimento è molto lungo e richiede tanta attenzione.

Preparazione

  1. Con un po’ d’anticipo preparare il brodo vegetale e mettere in cottura le uova sode e i piselli per la farcitura.

Delle polpettine:

  1. Lasciare in ammollo la mollica di pane nel latte, quindi scolare e strizzare prima di lavorarla con le mani insieme al macinato, prezzemolo e aglio tritato, uovo, parmigiano, sale e pepe qb.
  2. Procedere alla frittura delle polpettine e tenere da parte.

Del ragù:

  1. In un tegame capiente soffriggere l’olio con la cipolla e i tagli di carne scelti per il ragù napoletano, sfumare con un po’ di vino e versare il sugo di pomodoro, quindi lasciare cuocere a fuoco lento per il tempo desiderato.

Del riso:

  1. Separare la carne del ragù e tenere da parte.
  2. Cuocere il riso nel sugo, aggiungendo a questo due mestoli di brodo caldo.
  3. Lasciare cuocere per il tempo indicato sulla confezione del riso e fino al completo assorbimento del sugo, quindi lasciare raffreddare.
  4. Amalgamare al riso la carne del ragù, un uovo e il formaggio e lasciare da parte.

Del Sartù:

  1. Imburrare e spolverare con pangrattato una teglia per ciambella.
  2. Ricoprire la superficie della teglia con il riso, facendo attenzione a schiacciare il riso alle superfici.
  3. Farcire l’interno della ciambella con uova, piselli, scamorza e polpettine.
  4. Richiudere la ciambella con il riso rimasto da parte, ricoprire con fiocchi di burro e formaggio.
  5. Infornare la teglia per circa 15 minuti a 220°, lasciare raffreddare e servire a piacere con sugo di pomodoro e formaggio.  

Cerca le tue ricette

Cerca