Ravioli agli scampi con pesto di mandorle

  • CategoriaPrimi
  • Tempo120 min
  • DifficoltàMedia

Ingredienti

Per la pasta fresca qui


Per il ripieno

  • 15 scampi 
  • 500 g di ricotta
  • 1 cucchiaio di parmigiano
  • 1 spicchio d’aglio
  • Olio q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.

Per il condimento

  • 150 g di mandorle
  • 1 ciuffo di basilico
  • scorza di 1 limone
  • 3 cucchiai di parmigiano
  • 30 g olio d’oliva

La tavola di Capodanno profuma di bontà e scintilla di magia!
Un piatto nuovo da servire per il cenone di Capodanno è un primo a base di ravioli con scampi e pesto di mandorle. Una sola raccomandazione: preparateli il giorno prima!


Preparazione

  1. Procedere alla preparazione della farcitura dei ravioli.
  2. Lavare e pulire gli scampi, privarli della testa e dei gusci e tenere da parte.
  3. Saltare in padella con aglio e olio la parte interna degli scampi, dividere in 2 e lasciare raffreddare. In una ciotola abbastanza capiente lavorare la ricotta con sale, pepe, parmigiano e noce moscata, quindi disporre un cucchiaio di farcitura sulla sfoglia preparata e adagiare su la metà di uno scampo.
  4. Richiudere i ravioli e lasciare riposare in frigo per una notte se necessario.
  5. Procedere alla preparazione del pesto inserendo in un mixer le mandorle pelate, il basilico, l’olio, la scorza di limone e il parmigiano e tenere da parte per il condimento della pasta.
  6. Lasciare cuocere i ravioli in abbondante acqua salata, scolare e in un grande piatto da portata condire con il pesto preparato. 
  7. Impiattare e servire con scaglie di mandorla. 

Cerca le tue ricette

Cerca