Linguine all'astice

  • CategoriaPrimi
  • Tempo50 min
  • DifficoltàMedia

Ingredienti

Per 4 persone

  • 350 gr di linguine
  • 2 astici
  • 500 gr di pomodorini
  • Olio evo
  • 2 spicchi d’aglio
  • Prezzemolo q.b.
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 peperoncino
  • Sale q.b.

 

Un primo squisito, che saprà sicuramente stupire e soddisfare i vostri commensali. Unico accorgimento: attenti agli schizzi!


Preparazione

  1. Sciacquare gli astici e con l’aiuto di una forbice adatta, tagliarli a metà.
  2. Con uno schiaccianoci rompere delicatamente le chele; quest’ultimo accorgimento consente, oltre alla cottura, il rialscio del liquido contenuto all’interno.
  3. In una grande padella con abbondante olio, mettere a soffriggere l’aglio in camicia schiacciato e il peperoncino tagliato a pezzetti privo dei semi e delle punte.
  4. Non appena l’aglio imbiondisce toglierlo dalla padella e adagiarvi l’astice dalla parte del carapace. Spolverarvi sopra un’abbondante manciata di prezzemolo tritato finemente e far cuocere per un paio di minuti.
  5. A questo punto, a fiamma alta, sfumare con il vino, aggiungere i pomodorini precedentemente lavati e tagliarli in quattro pezzi aggiustare di sale e far cuocere per circa 7/8 minuti e non di più.
  6. Trascorso il tempo togliere l’astice e lasciare il condimento con il pomodorino nella padella.
  7. Lessare la pasta al dente.
  8. Aggiungere qualche cucchiaiata d’acqua di cottura della pasta nel condimento e a fiamma vivace, continuare la cottura dei pomodorini finché si forma la caratteristica cremina dovuta all’emulsione dell’acqua con l’olio contenuto nel condimento.
  9. Scolare la pasta e unirla al condimento insieme a poca acqua di cottura e spadellare a fiamma alta per qualche minuto per completare la cottura.
  10. Servire disponendo la pasta accanto a mezzo astice completando con un filo d’olio e una manciata di prezzemolo tritato.

Cerca le tue ricette

Cerca