Territoriamo. Storie del Nostro Paese


Pizza Bella Napoli Buitoni. La pizza italiana, dalla Campania in tutto il mondo.

Ingredienti semplici e naturali, gli stessi che sono nella tua cucina: è questo il segreto di Pizza Bella Napoli Buitoni, un prodotto che è entrato nelle case e nel cuore degli italiani oltre vent’anni fa e che viene realizzato proprio in Campania, nello stabilimento di Benevento, dove la centenaria esperienza di un marchio storico della tradizione italiana come Buitoni si è unita all’ ispirazione napoletana e alla vocazione all’innovazione propria di Nestlé, dando vita ad un prodotto di eccellenza molto apprezzato dai consumatori italiani.
La Margherita Bella Napoli è infatti la pizza surgelata più venduta in Italia, grazie al suo impasto soffice e areato, lievitato lentamente per ben 22 ore e prodotto con solo ingredienti semplici, naturali e di alta qualità.
L’attenzione alle materie prime e il processo produttivo ispirato alla tradizione partenopea sono infatti le caratteristiche vincenti della gamma Bella Napoli, che oltre alla Margherita si compone anche di altre gustose varianti.

La più amata delle pizze Buitoni è ora pronta ad una nuova entusiasmante sfida: varcare i confini nazionali alla conquista dell’Europa e del mondo. Di recente, infatti, ha preso avvio un nuovo piano per il rilancio e lo sviluppo dello stabilimento di Benevento, che prevede investimenti per 50 oltre milioni di euro: l’obiettivo è trasformare lo stabilimento campano oggi dedicato prevalentemente alla produzione per il mercato domestico - in un polo produttivo internazionale.
Il progetto prevede nuove linee di produzione, le migliori tecnologie oggi disponibili, magazzini a temperatura controllata, un nuovo layout lineare e circa 150 posti di lavoro aggiuntivi previsti entro il 2020, quando il piano sarà completato restituendo una fabbrica 4.0 che potrà produrre fino a 350 pizze al minuto.
Il rinnovamento radicale delle linee produttive è il punto di partenza per fare della fabbrica campana un’eccellenza produttiva in grado di portare all’estero nuovi prodotti e valorizzare sempre di più la qualità e il saper fare autenticamente “made in Italy”.
In questo quadro, gioca infatti un ruolo importante la localizzazione della produzione nella regione Campania, notoriamente conosciuta come la culla della pizza, che permette di contare su una cultura di eccellenza agroalimentare diffusa sul territorio ed espressa da gran parte delle maestranze che andranno a realizzare il prodotto.
Proprio questo connubio tra tecnologia e saper fare è la ricetta studiata per il sito di Benevento, che impiega le migliori risorse a favore di una diffusione sempre più capillare del buon cibo italiano, del quale la pizza è ambasciatrice in tutto il mondo.